Hotel Villa Lecchi è in Toscana nel Chianti fra Siena e Firenze

Villa Lecchi è un meraviglioso hotel 4 stelle situato nella provincia di Siena che nasce dal restauro di una residenza ottocentesca appartenuta alla famiglia Venturi-Ginori nel corso del XIX secolo.

Durante il vostro soggiorno avrete la possibilità di respirare un’atmosfera unica ed indimenticabile frutto dell’incontro tra la storicità del luogo e l’attenzione al dettaglio dell’attuale proprietà.

Circondata da due ettari di parco e situata in posizione dominante sulla via Cassia, una delle più antiche vie di comunicazione sul territorio italiano, Villa Lecchi rappresenta la sistemazione ideale per chi desidera apprezzare la tranquillità e la bellezza delle campagne toscane e, al tempo stesso, avere la possibilità di raggiungere in breve tempo le principali mete turistiche della regione.

Storia della Villa

Le sistemazioni sono in tre edifici separati:

Offerte in corso

Villa Lecchi
La storia di Villa Lecchi
Residenza d'epoca

Il primo documento dove troviamo menzionata ”La Corte de Liche” è datata 994 ed è specificato nella” morgengabe” ovvero la dote nuziale patrimoniale che Tegrimo-Teuzo figlio di Ava di  Ildebrando donò a Sindrada. Ava moglie di Ildebrando, di origine longobarda fu la fondatrice nel 1086 del Monastero dell’Isola  ovvero di quel che è oggi Abbadia a Isola.
Redatta in forma non notarile e quindi non datata (1150-1160) è la genealogia, dalla forma ad albero rovesciato, stesa dai monaci di San Salvatore dell’Abbadia (a Isola) nell’intento di rilevare anche la consistenza patrimoniale dono dei  fondatori del monastero e dei loro eredi.
La corte di Lecchi è oggetto infatti di donazione cambiando con il tempo il nome che da “LICHE” diventa “Castellum de Leke”  nel 1147. I beni di S. Salvatore dell’Isola  erano, infatti, durante il xii sec. concessi in feudo ai cosiddetti “filii mazzi e filli rustici” eredi di Ava. Ancora nel 1399 la corte di Lecchi viene concessa in beneficio  ad un chierico fiorentino che con atto del 1401 rinunzia ancora a favore del Monastero S. Salvatore dell’Isola alla soppressione del Monastero dell’Isola i beni di Santa Maria a Lecchi passano ai Monaci Cassinesi di Siena.

... continua >
Director
Camere
spaziose e confortevoli

L'albergo ospita in totale 37 camere e suite, distribuite nella Villa Principale e in due strutture attigue.

La VILLA principale si sviluppa su tre livelli e ospita 20 camere e suite suddivise in standard, superior, junior suite ed executive suite .
La FATTORIA , probabilmente uno dei primi edifici del Borgo di Lecchi, offre 6 camere arredate con gusto ed attenzione ai particolari.
Nella LIMONAIA sono situati il ristorante, completamente rinnovato nel 2015, e 11 ampie stanze pensate per permettervi di trascorrere il vostro soggiorno in totale comodità.

... continua >
Director
Ristorante
per ospiti e cerimonie

Semplicità e tradizione sono i concetti chiave ai quali ci ispiriamo nella creazione dei nostri piatti e in cui ci piace riassume la passione per il buon cibo e l’esperienza accumulata da più di vent’anni.
Conosciamo la provenienza di tutti i nostri ingredienti e la dedizione a qualità e freschezza guida tutte le nostre scelte. Dolci e marmellate per la vostra prima colazione vengono preparati quotidianamente dal nostro staff con prodotti locali ed artigianali così come tutti i piatti che avremo il piacere di offrirvi.
Per rendere ancora più speciale la vostra esperienza culinaria abbiamo da poco ristrutturato i nostri locali rendendoli anche nella forma e nell’aspetto fedeli ai principi che guidano la nostra cucina. I nostri piatti possono essere serviti nella sala ristorante o nei mesi più caldi nel giardino antistante.

... continua >
Director
Bio Spa
centro benessere

La bio-spa, realizzata all’interno del parco secolare che circonda Villa Lecchi, offre un’ambiente unico e curato nei minimi dettagli concepito per regalarvi momenti di relax e benessere.

All’interno della nostra bio-spa sono utilizzati esclusivamente prodotti Prima Spremitura, realizzati con componenti naturali, biologici e provenienti dal territorio toscano.

... continua >

Certificati e segnalazioni